Uomini illustri - la Puntasecca Stampe Antiche

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Uomini illustri

Acton Ferdinando, 1887


Il vice ammiraglio Ferdinado Acton, xilografia su legno di testa, misura della battuta mm.155x165, margini quasi assenti. Tratta da l'illustrazione Italiana, Fratelli Treves, Milano, 1887. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. € 20,00

Alberti Leon Battista, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Alfieri Vittorio, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Alfieri Vittorio, 1872


Vittorio Alfieri declama la Mirra alla contessa d' Albany...Incisione xilografica originale tratta da L'Illustrazione Popolare, Milano, Fratelli Treves, 1872. Misura della stampa mm.110x140; la stampa, su foglio leggero, è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro.€20,00


Alighieri Dante, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Agostino di Giovanni, 1820-40


Incisione all’acquaforte su rame. Misura della battuta mm.140x190, margini quasi assenti, carta forte, retro bianco.€20,00

Agostino di Giovanni, detto anche Agostino da Siena (Siena, 1285 circa – 1347 circa), è stato uno scultore e architetto italiano, attivo tra il lt 1310 e il 1347.

Amedeo, Duca d'Aosta, 1889


S.A.R. il principe Amedeo Duca d'Aosta; xilografia su legno di testa, misura della battuta mm.190x270, margini quasi assenti. Tratta da l'illustrazione Italiana, Fratelli Treves, Milano, 1889. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. € 25,00

Archimede, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Archimede, 1883


Archimede (in francese). Incisione xilografica tratta da Cent Tableaux de Science Pittoresque, Albert-Levy, Hacette et C., Paris, 1883. Misura della stampa mm.120x160 più margini, su foglio leggero, retro stampato. Ottime condizioni. €20,00

Aretino Guido, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Guido Monaco, conosciuto anche come Guido d'Arezzo o Guido Pomposiano, è stato un monaco e teorico della musica italiano.

Aristippo, Aristotele, Diogene, M.Val.Corvino, Mausolo, Artemisia, Aminta, Filippo Macedone, Alessandro e Olimpia, Alessandro Epirota, Demostene, Eschino, 1700


Acquaforte  raffigurante 12 personaggi vari, su carta vergata e distratta acquarellatura, retro stampato, misura del foglio cm.18x30 ca, epoca 1700. €20,00

Aretusi Cesare, 1764


Acquaforte  tratta da Serie di ritratti di celebri pittori dipinti di propria mano in seguito a quella già pubblicata [..] In Firenze: nella stamperia Moückiana, 1764, incisore Antonio Pazzi. Misura della incisione mm.162x210 su foglio pesante cm.37x49. Buone condizioni, alcune macchie ai margini che non toccano l'inciso. €40,00
ARETUSI, Cesare. - Pittore bolognese, morto nel 1612. Fu allievo del Bagnacavallo e collaborò con Giambattista Fiorini nella decorazione della cupola di S. Pietro a Bologna.

Ariosto Ludovico, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Ariosto, 1839


Lodovico Ariosto, Gnaccarini inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto di profilo.€ 20,00

Armati, Salvino degli Armati, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Salvino degli Armati è stato uno dei pretesi inventori degli occhiali; probabilmente un personaggio mai esistito, frutto di una falsificazione del XVII secolo.

Arnolfo di Lapo (anche Arnolfo di Cambio), 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Arnolfo di Cambio, noto anche come Arnolfo di Lapo (circa 1240 –  1302-1310 ca.), è stato uno scultore, architetto e urbanista italiano attivo in particolare a Roma e a Firenze alla fine del Duecento e ai primi del secolo successivo.

Assarotti Ottavio, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Ottavio Giovanni Battista Assarotti (Genova, 25 ottobre 1753 – Genova, 24 gennaio 1829) è stato un religioso e teologo italiano, fondatore delle scuole per sordomuti ed inventore dell'alfabeto manuale.


Bartolini Lorenzo, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Lorenzo Bartolini (Savignano di Prato, 7 gennaio 1777 – Firenze, 20 gennaio 1850) è stato uno scultore italiano, a cavallo fra il Sette e l'Ottocento, forse il più importante del periodo dopo Antonio Canova.

Beccaria Cesare, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Cesare Bonesana, marchese di Beccaria (Milano, 15 marzo 1738 – Milano, 28 novembre 1794) è stato un giurista, , economista e letterato italiano, figura di spicco dell'Illuminismo, legato agli ambienti  milanesi.



Beethoven, 1900


Incisione allacquaforte e bulino di cm.15x20 su foglio cm.24x30, su carta spessa, XX sec a firma Wilhelm Pech. La stampa ha retro bianco. Ottime condizioni. € 35,00

Benedetto XIV, Pio VII, Alfieri, Canova, 1835


bulino su acciaio  del 1835; misura della battuta mm132x90
. Carta leggera e retro bianco.€ 20,00




Boccaccio Giovanni, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00





Bonaparte Letizia, 1889


S.A.R. la principessa Letizia; xilografia su legno di testa, misura della battuta mm.190x270, margini quasi assenti. Tratta da l'illustrazione Italiana, Fratelli Treves, Milano, 1889. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. € 25,00

Borelli Alfonso, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Giovanni Alfonso Borelli (Messina, 28 gennaio 1608 – Roma, 31 dicembre 1679) è stato un matematico, , fisiologo e filosofo italiano.


Brunelleschi Filippo, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Filippo Brunelleschi, per esteso Filippo di ser Brunellesco Lapi (1377 – Firenze, 1446), è stato un architetto, ingegnere, scultore, orafo e scenografo italiano del Rinascimento.



Buonarroti Michelangelo, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Byron 1839


Byron, Cataneo inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto.€ 20,00

Burns, 1850


Robert Burns, A.Carse pinx. & A.H.Payne sc., bulino, 120x160 più buoni margini, published by Brain & Payne, London; carta media. Il celebre poeta e compositore scozzese (1759-1796).€ 20,00

Cairoli Benedetto, 1889


Xilografia; misura dell'incisione mm.270x215, tratta da L'Illustrazione Italiana, 1889. La stampa è stata estratta dal libro ed ha retro scritto.€ 25,00
Benedetto Angelo Francesco Cairoli
(Pavia, 28 gennaio 1825 – Napoli, 8 agosto 1889) è stato un politico . Fu garibaldino, rifugiato politico e cospiratore anti-austriaco, deputato al Parlamento, Presidente del  italiano nei periodi 24 marzo 1878 - 19 dicembre 1878 e 14 luglio 1879 - 29 maggio 1881.

Campi Galeazzo, 1764


Acquaforte  tratta da Serie di ritratti di celebri pittori dipinti di propria mano in seguito a quella già pubblicata [..] In Firenze: nella stamperia Moückiana, 1764, incisore Antonio Pazzi. Misura della incisione mm.162x210 su foglio pesante cm.37x49. Ottime condizioni. €40,00
Famiglia di artisti cremonesi. Galeazzo, pittore (Cremona forse 1477 - ivi 1536), si formò alla scuola del Bembo e del Boccaccino; opere sue a Cremona (chiesa di S. Abbondio, 1517; S. Agata; Museo civico) e a Milano (Brera).

Canova Antonio, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00





Capodistria Giovanni, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Il conte Giovanni Antonio Capodistria (o Capo d'Istria, in greco:  Ioánnis Kapodístrias; 11 febbraio 1776 – Nauplia, 9 ottobre 1831) è stato un politico e diplomatico , primo capo di stato della Grecia indipendente.

Carafa, 1841


Giovanni Carafa Duca di Noja, litografia, G.Riccio lit., mm.110x130 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bel ritratto.€ 20,00

Cartesio, 1883


René Descartes (in francese). Incisione xilografica tratta da Cent Tableaux de Science Pittoresque, Albert-Levy, Hacette et C., Paris, 1883. Misura della stampa mm.70x90, su foglio leggero, retro stampato. Ottime condizioni. €10,00

Castelli Benedetto, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Benedetto Castelli al secolo Antonio Castelli (Brescia,  – Roma, 9 aprile ) è stato un monaco, matematico e fisico italiano.

Celano Carlo, 1855


Incisione xilografica, cm.7x10, su foglio leggero misura cm.25x16 con retro bianco, stato perfetto, tratta da Descrizione della Città di Napoli e delle sue vicinanze divisa in XXX giornate, di Gaetano Nobile, Napoli, 1855.€20,00

Carlo Celano (Napoli, 26 febbraio 1625 – Napoli, 3 dicembre 1693) è stato un avvocato, letterato e religioso italiano, che diresse i lavori di restauro della chiesa di Santa Restituta e lasciò un accurato censimento dei monumenti di Napoli, aggiornato alla fine del Seicento.

Cellini, 1841


La prosa di Benvenuto Cellini, litografia, G.Riccio lit., mm.155x200 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bella scena dello scultore nel suo studio.€ 20,00

Cenci, 1838


Beatrice Cenci, Filippo Morghen inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto.€ 20,00

Cervantes, 1839


Cervantes, Brienza inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto di profilo.€ 20,00

Cesalpino Andrea, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Andrea Cesalpino o, impropriamente, Andrea Cisalpino (Arezzo,  1519 – Roma,  1603) è stato un botanico, medico e anatomista italiano.

Chateaubriand, 1838


Chateaubriand, Brienza inc., rame, mm.110x140 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto.€ 20,00

vai a pagina     1   2   3   4   5  

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu