Uomini Illustri pag.5 - la Puntasecca Stampe Antiche

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Uomini Illustri pag.5

Raimondi, 1850


Marc Antonio Raimondi, engraved by W.Holl, bulino, 104x130 più  margini; from a print by Rosaspina, after a picture by Raphael, published by S.Orr & C. London. Finissimo mezzobusto del famoso incisore italiano.€ 20,00

Reaumur, 1857


Incisione all’acquaforte. Misura della battuta mm.95x125 su foglio mm.140x230, carta leggera, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€20,00

René-Antoine Ferchault de Réaumur (La Rochelle, 28 febbraio 1683 – Saint-Julien-du-Terroux, 17 ottobre 1757) è stato uno lt scienziato e fisico francese, noto per i suoi studi sulla temperatura: da lui prende il nome la scala Réaumur di temperatura.

Redi Francesco, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Francesco Redi (Arezzo, 18 febbraio 1626 – Pisa, 1º marzo 1697) è stato un medico, e letterato italiano.

Regina Vittoria, 1887


La Regina Vittoria, xilografia su legno di testa, misura della battuta mm.200x220, più margini. Tratta da l'illustrazione Italiana, Fratelli Treves, Milano, 1887. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. € 20,00

Rembrandt, 1841


Paolo Rembrandt, litografia, G.Riccio lit., mm.110x130 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bel ritratto.€ 20,00

Rembrandt, 1850


Rembrandt's Werkstatte, I.V.van Hove pinx., bulino, 147x190 più  margini; Verlag der Kunst-Anslalt des OestrLloyd in Triest, su carta forte, ottime condizioni. Bella scena con il famoso pittore che dipinge, in piedi, nel suo studio.€ 20,00

Rembrandt, 1872


Incisione xilografica originale tratta da L'Illustrazione Popolare, Milano, Fratelli Treves, 1872. Misura della stampa mm.120x200; la stampa, su foglio leggero, è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro.€20,00




Romagnosi Gian Domenico, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Gian Domenico Romagnosi
(Salsomaggiore Terme, 11 dicembre 1761 – Milano,  1835) è stato un giurista, filosofo e fisico italiano.

Rosini, 1840


Il professore Giovanni Rosini in Napoli, G.Riccio lit., litografia nel testo con note biografiche di Cesare Malpica tratta dal Poliorama Pittoresco, 120x140, piccoli margini. Testo al verso. € 20,00

Rubens, 1841


Pietro Paolo Rubens, litografia, G.Riccio lit., mm.110x130 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bel ritratto.€ 20,00

Sacchini Antonio, 1840


Litografia, Guillet lith., foglio mm.170x260, carta leggera, ottime condizioni. Bel ritratto.€ 25,00
Antonio Maria Gaspare Sacchini (Firenze, lt 14 giugno 1730 – Parigi, lt 6 ottobre 1786) è stato un compositore italiano appartenente alla scuola musicale napoletana ma particolarmente attivo a Londra e a Parigi.

Sand, 1838


Giorgio Sand ossia la signora Dudevant, G. De Caro inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1838; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto.€ 20,00

San Filippo Neri 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
San Filippo Neri (Firenze, 21 luglio 1515 – Roma, 26 maggio 1595) è stato un sacerdote . Fiorentino d'origine, si trasferì, ancora molto giovane, a Roma, dove decise di dedicarsi alla propria missione evangelica in una città corrotta e pericolosa, tanto da ricevere l'appellativo di "secondo apostolo di Roma".

Selden, 1850


Selden, engraved by Rob. Hart, bulino, 104x130 più  margini; from a picture attributed to Sir Peter Lely, published by S.Orr & C. London. Finissimo mezzobusto.€ 20,00

Serao, 1841


Francesco Serao, litografia, G.Riccio lit., mm.110x130 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bel ritratto.€ 20,00

Shakespeare, 1839


Shakspeare, Morghen inc., rame, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da L'Omnibus Pittoresco, Napoli, 1839; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto.€ 20,00

Salvator Rosa, 1884


Salvator Rosa, incisione xilografica su legno di testa; mm.90x130, margini quasi assenti, tratta da 'Neapel und seine Umgebung' di Rudolf Kleinpaul, Leipzig, 1884; carta leggera, testo al verso. Ottime condizioni. Autoritratto, in cornice.€ 20,00

Stellini Jacopo, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Jacopo Stellini
(Tribil Superiore,  – Padova, 27 marzo ) è stato un abate, scrittore, filosofo e professore di filosofia italiano.
Nato a Cividale (e non, come appare su altre fonti basatesi sull'errata lettura dell'atto di battesimo di un Jacopo Stulin, a Tribil di Sopra) nel 1699, si interessò di medicina, matematica. Sebbene autore di svariate poesie, la sua fama è dovuta soprattutto al  in latino De ortu et progressu morum stampato nel 1740.

Targioni Giovanni, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Giovanni Targioni Tozzetti
(Firenze, 11 settembre 1712 – Firenze, 7 gennaio 1783) è stato un medico e  italiano, capostipite di una famiglia di studiosi la cui opera sarà intimamente legata allo sviluppo  ed economico della Toscana.

Tasso, 1865

Torquato Tasso, incisione xilografica su legno di testa; tratta da “Emporio Pittoresco” ed. Sonzogno, Milano, 1865; misura della battuta mm.100x120, margini quasi assenti, carta leggera; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha il retro scritto, in parte visibile al verso.€ 15,00

Tasso Torquato, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Torquato Tasso
(Sorrento, 11 marzo 1544 – Roma, 25 aprile 1595) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo italiano.
La sua opera più importante e conosciuta è la Gerusalemme liberata (1575), in cui vengono cantati gli scontri tra cristiani e musulmani alla fine della prima crociata, durante l'assedio di Gerusalemme.

Torricelli Evangelista, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00

Evangelista Torricelli (Faenza, 15 ottobre 1608 – Firenze, 25 ottobre 1647) è stato un matematico e fisico italiano.

Tyicho-Brahe e Keplero, 1883


Incisione xilografica tratta da Cent Tableaux de Science Pittoresque, Albert-Levy, Hacette et C., Paris, 1883. Misura della stampa mm.110x160 più margini, su foglio leggero, retro stampato. Ottime condizioni. €20,00

Verga Giovanni, 1889


Xilografia; misura dell'incisione mm.180x260, tratta da L'Illustrazione Italiana, 1889. La stampa è stata estratta dal libro ed ha retro scritto.€ 25,00
Giovanni Carmelo Verga
(Catania, 2 settembre 1840 – Catania, 27 gennaio 1922) è stato uno scrittore e drammaturgo italiano, considerato il maggior esponente della  del verismo.

Vespucci Amerigo, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Amerigo Vespucci
(Firenze, 18 marzo 1454 – Siviglia, 22 febbraio 1512) è stato un navigatore, esploratore e cartografo italiano.

Vico Giambattista, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Giambattista Vico (Napoli, 23 giugno 1668 – Napoli, 23 gennaio 1744) è stato un filosofo, storico e giurista italiano.

Vignola, Colombo, Tasso, Galilei, 1835


bulino su acciaio  del 1835; misura della battuta mm132x90
. Carta leggera e retro bianco.Qualche rara macchia.€ 20,00




San Vincenzo de' Paoli, 1840-50


bulino su acciaio; misura della battuta mm.90x120 su foglio mm.142x230. Carta di medio spessore e retro bianco. Ottime condizioni.€ 20,00

Vincenzo de' Paoli, nome originale Vincent de Paul (Pouy, 24 aprile 1581 – Parigi, 27 settembre 1660), è stato un lt presbitero francese, fondatore e ispiratore di numerose congregazioni religiose come la lt Congregazione della Missione i cui membri sono comunemente denominati “Lazzaristi”, le "Dame della Carità” e, poco più tardi, anche le Figlie della Carità, di estrazione sociale più bassa rispetto alle Dame. È stato proclamato santo nel 1737 da papa Clemente XII. È considerato il più importante riformatore della carità della Chiesa cattolica.





Vittorio Emanuele, 1880


Victoir Emmanuel roi d'Italie, anonimo, xilografia, 160x210 quasi assenza di margini, carta leggera. Incisione nel testo con testo al verso. Re Vittorio Emanuele a cavallo.€ 20,00

Volta Alessandro, 1857


Incisione all’acquaforte originale tratta da Iconoteca Italiana – Collezione di sessanta ritratti d’illustri Italiani, Firenze, 1857. Misura della battuta mm.140x180 su foglio mm.230x320, carta forte, retro bianco; qualche leggera macchia di ruggine ai bordi, che non interessa l’incisione.€30,00
Il conte Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio Volta (Como, 18 febbraio 1745 – Como, 5 marzo 1827) è stato un fisico italiano, conosciuto soprattutto per l'invenzione del primo generatore elettrico mai realizzato, la pila, e per la scoperta del metano.



Volta, 1841


Alessandro Volta, litografia, G.Riccio lit., mm.110x130 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Bel ritratto.€ 20,00

Zingarelli, 1841


Nicolò Zingarelli, litografia, mm.110x120 alla battuta più piccoli margini, tratto da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1841; l'incisione ha scritte sul retro. Mezzobusto in cornice.€ 20,00

Wollaston, 1850


J.H.Wollaston, engraved by W.Holl, bulino, 104x130 più  margini; from the original picture by J.Jackson, published by S.Orr & C. London. William Hyde Wollaston (East Dereham, 6 agosto 1766 – Londra, 22 dicembre 1828) è stato un chimico e fisico inglese, noto per aver scoperto due elementi chimici: il palladio e il rodio. Fine mezzobusto.€ 20,00

William Harvey, 1850


W. Harvey, M.D., engraved by E.Scriven, bulino, 104x130 più  margini; from the original picture by C.Jansen, published by S.Orr & C. London. William Harvey (Folkestone, 1 aprile 1578 – Roehampton, 3 giugno 1657) è stato un medico inglese, il primo scienziato a descrivere accuratamente il sistema circolatorio umano. Fine mezzobusto.€ 20,00


vai a pagina     1   2   3   4   5  

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu