Lecce - la Puntasecca Stampe Antiche

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lecce

Vedute Italia Merid.

Lecce, 1835


Lecce, Aubert del. & sc., bulino su rame, 150x110, più margini, carta media, retro bianco, tratta da “L’Italia, la Sicilia, le isole Eolie, l’isola d’Elba, la Sardegna, Malta, l’isola di Calipso ecc.”di AUDOT padre, 1835-1837. Nitida e fine incisione, molto animata, della piazza di Lecce.€40,00

Lecce, 1838


Lecce, incisione in rame, Segoni inc.; misura dell'inciso mm.146x107, margini quasi assenti, foglio leggero, tratta da Omnibus Pittoresco, Napoli, 1838; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. Ottime condizioni. Bella veduta decorativa.€25,00

Lecce, 1888


Lecce-L'Osservatorio e l'orologio elettrico, xilografia su legno di testa, misura della battuta mm.210x210 più piccoli margini. Tratta da l'illustrazione Italiana, Fratelli Treves, Milano, 1888. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro.€ 20,00

Lecce, 1889


Il palazzo della Prefettura a Lecce, xilografia; misura dell'incisione mm.240x160, tratta da L'Illustrazione Italiana, 1889. La stampa è stata estratta dal libro ed ha retro scritto.€ 20,00

Lecce, 1889


Panorama di Lecce, xilografia; misura dell'incisione mm.160x120, tratta da L'Illustrazione Italiana, 1889. La stampa è stata estratta dal libro ed ha retro scritto.€ 15,00

Lecce, Chiostro dei Domenicani, 1781-1786


Vue du Cloistre des Dominicanus de Lecce, acquaforte, mm.230x165, più margini irregolari, stato perfetto, tratta da Voyage pittoresque ou Description des Royaumes de Naples et de Sicile, Saint-Non, 1781-1786. Bella veduta, animata.€60,00

Jean-Claude Richard de Saint-Non, meglio noto come Abate di Saint-Non, o Abbé de Saint-Non (1727 –  1791), è stato un disegnatore , nonché archeologo, mecenate e viaggiatore francese. Tra il 1759 ed il 1761 visitò l'Inghilterra e successivamente l'Italia, rimanendo particolarmente impressionato dal Sud Italia, soprattutto dalla Calabria e dalla Sicilia. Scrisse un'opera enciclopedica illustrata da lui stesso intitolata Voyage pittoresque ou Description des Royaumes de Naples et de Sicile, dove riporta resoconti ed impressioni da lui raccolte tra il 1781 ed il 1786. Questa sua opera è stata illustrata con disegni dei migliori artisti, in parte riprodotti proprio dallo stesso Saint-Non.

Otranto, 1859


Otranto, 1859, anonimo, xilografia, 120x100 su carta leggera, piccoli margini. Tratta da  Sanvito, "Usi e costumi di tutti i popoli dell'Universo", Milano.€15,00

Otranto, 1835


Otranto, Aubert del. & sc., bulino su rame, 110x82, più margini irregolari, carta media, retro bianco, tratta da “L’Italia, la Sicilia, le isole Eolie, l’isola d’Elba, la Sardegna, Malta, l’isola di Calipso ecc.”di AUDOT padre, 1835-1837. Nitida e fine incisione, animata, con la città in lontananza.€20,00

Otranto, 1841


Otranto, A.Perboni inc.; incisione all'acquaforte su rame, mm.115x80 su foglio mm.270x190, carta media, retro bianco, stato buono, 1841, Roma. Bella veduta, nitida e ben contrastata.€30,00

Otranto, 1829

Hydruntum, Otranto, incisione a bulino su rame mm.107x75 su foglio di mm.260x210, carta media e retro bianco; tratta da "Horazens Werken" di Dr.Sickler con incisioni di Carl Frommel; ottime condizioni. Suggestiva veduta, animata. Rara.€40,00

Terra d'Otranto, 1835


Sauvage sculp. Incisione al bulino su acciaio, mm.190x117, buoni  margini, carta leggera, retro bianco, stato perfetto; tratta da “Italie pittoresque tableau historique et descriptif de l’Italie…”di M. De Norvins, C. Nodiers, ecc. Paris, 1835. Pittoresca veduta della città, animata e decorativa.€40,00

Otranto, 1840 ca.

Castle of Otranto, incisione a bulino su rame mm.165x111, margini assenti, su carta leggera e retro bianco; tratta da libro inglese; ottime condizioni. Suggestiva veduta, animata. Rara.€40,00

Otranto, 1819


Mouillage d'Otranto, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Otranto, 1819


Vue d'Otranto, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.215x135, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €35,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Otranto, 1889


Veduta d'Otranto presa dalla Dogana, xilografia; misura dell'incisione mm.240x150, tratta da L'Illustrazione Italiana, 1889. La stampa è stata estratta dal libro ed ha retro scritto.€ 20,00

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu