Firenze - la Puntasecca Stampe Antiche

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Firenze

Vedute Italia Centr.

Firenze, Or San Michele, 1877


xilografia, mm.185x250, su foglio di mm.260x360, carta media, retro bianco, stato perfetto. Animata veduta, nitida e contrastata.€30,00

Firenze, 1841


Veduta di Firenze, S.Puglia lit., litografia tratta da "Poliorama pittoresco", Napoli, 1841; misura dell'inciso mm.182x140, piccoli margini. Testo al verso. Bella veduta panoramica, animata.€20,00

Firenze, 1865


xilografia, misura mm.135x220, tratto da Dizionario corografico dell'Italia del prof. Amato Amati opera illustrata da circa 1000 armi comunali colorate, Milano, Vallardi editore, 1865. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro.€15,00

Firenze, 1865


xilografia, misura mm.135x160, tratto da Dizionario corografico dell'Italia del prof. Amato Amati opera illustrata da circa 1000 armi comunali colorate, Milano, Vallardi editore, 1865. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro.€15,00

Firenze, 1838


Palazzo del Podestà in Firenze, anonimo, rame nel testo tratto da Omnibus Pittoresco, Napoli, 1838, mm.145x95, più margini, carta media, testo al retro. Interno.€20,00

Firenze: Palazzo Vecchio, 1877


Hof des Palazzo Vecchio in Florenz, A.Closs e F.Bauer, incisione xilografica del 1877 tratta da “L’Italie” di J.GOURDAULT; misura della battuta mm.190x260 più margini, carta media e retro bianco. Interno del palazzo, con vari visitatori.€ 35,00

Firenze, fontana del Nettuno, 1877


Fontaine de Neptune (Place de la Seigneurie), BauerFeind inc.,  xilografia, mm.190x130, carta leggera, margini quasi assenti, tratta da "L'Italie illustrée de 450 gravures sur bois", Gourdault Jules, Paris, Hachette, 1877. La stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. €15,00
Gustave Bauernfeind, pittore e disegnatore austriaco di soggetti storici e di architettura, nato nel 1848 e morto nel 1904. Dopo gli studi a Stoccarda ed a Monaco, viaggia a lungo in Italia ed in Oriente e realizza numerose vedute dei luoghi che visita, che espone a Vienna, Monaco e Norimberga. Alla Galleria Nazionale di Berlino sono conservati alcuni suoi disegni di Firenze e Roma.

Firenze: palais viex, 1835


bulino su acciaio, mm.122x187 più margini, tratta da “Italie pittoresque tableau historique et descriptif de l’Italie…”di M. De Norvins, C. Nodiers, ecc. Paris, 1834, buone condizioni, carta leggera, retro bianco. Bella veduta con il monumento in primo piano, nitida.€ 30,00

Firenze, 1834.


Les bords de l'Arno a Florence, incisione al bulino, mm.185x120, più margini, carta leggera, retro bianco, buone condizioni; tratta da “Italie pittoresque tableau historique et descriptif de l’Italie…”di M. De Norvins, C. Nodiers, ecc. Paris, 1834. Bella veduta, panoramica e decorativa.€30,00

Firenze, 1887


Pont-vieux, incisione xilografica acquarellata; mm.188x147, margini quasi assenti, tratta da "L'Italie", di J.Gourdault, Paris ; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. Ottime condizioni. Bella veduta decorativa.€ 25,00

Firenze, 1876


Cathedrale de Florence, incisione xilografica su legno di testa, Pannemaker sc.; misura dell'inciso mm.150x100, su foglio leggero di mm.290x190, tratta da "Promenades en Italie" di Rolland, Tours, 1876; la stampa ha retro bianco. Ottime condizioni. Bella veduta, decorativa.€ 25,00

Incisore:
Adolphe Francois Pannemaker, incisore nato a Bruxelles nel 1822. Dopo i primi studi presso la Scuola Reale di Bruxelles, termina la sua preparazione a Parigi, dove inizia ad esporre al Salon nel 1855. E' autore di numerose incisioni utilizzate per l'illustrazione di diverse pubblicazioni.

Firenze, 1876


Jardin Boboli à Florence, incisione xilografica su legno di testa, Pannemaker sc.; misura dell'inciso mm.142x220, su foglio leggero di mm.190x290, tratta da "Promenades en Italie" di Rolland, Tours, 1876; la stampa ha retro bianco. Ottime condizioni. Bella veduta, decorativa.€ 25,00

Incisore:
Adolphe Francois Pannemaker, incisore nato a Bruxelles nel 1822. Dopo i primi studi presso la Scuola Reale di Bruxelles, termina la sua preparazione a Parigi, dove inizia ad esporre al Salon nel 1855. E' autore di numerose incisioni utilizzate per l'illustrazione di diverse pubblicazioni.

Firenze, San Miniato, 1877

San Miniato al Monte, incisione xilografica su legno di testa, tratta da “L’Italie” di J.Gourdault, Paris, 1877; misura della battuta mm.187x110, margini quasi assenti, carta leggera; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha il retro scritto. Graziosa e decorativa.€ 15,00

Firenze, San Miniato, 1819


S. Miniato al Monte, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Firenze, Villa Salviati, 1819


Villa Salviati, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Firenze, Boboli, 1819


Vue de Florence prise du jardin Boboli, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Firenze, Pratolino, 1877

Parc de Pratolino et statue colossale de l'Apennin, incisione xilografica su legno di testa, A.Closs inc.; tratta da “L’Italie” di J.Gourdault, Paris, 1877; misura della battuta mm.154x210, margini quasi assenti, carta leggera; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha il retro scritto. Suggestiva veduta, nitida e ben contrastata.€ 20,00

Incisore:
Adolf Closs, incisore su legno nato nel 1840 e morto a Stoccarda nel 1894. Collabora all'illustrazione di numerose pubblicazioni ed è il principale incisore delle tavole dell'opera "Italien… Alpen bis zum Aetna".

Firenze, Santa Maria Novella, 1876


Cloitre de Convent, incisione xilografica su legno di testa, Trichon sc.; misura dell'inciso mm.158x130, su foglio leggero di mm.290x190, tratta da "Promenades en Italie" di Rolland, Tours, 1876; la stampa ha retro bianco. Ottime condizioni. Bella veduta, decorativa.€ 20,00

Incisore:
Auguste Trichon, incisore su legno nato a Parigi nel 1814 e presente alle mostre del Salon dal 1848. E' uno dei nomi più popolari fra gli incisori della sua epoca, autore di numerose tavole per le più diffuse pubblicazioni illustrate francesi, come "L'Illustration" e "L'Univers lllustrè".

Firenze, Santa Maria Novella, 1819


S. Maria Novella, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Firenze, Ponte Santa Trinità, 1833

Ponte Santa Trinità, Florenz, incisione al bulino; tratta da “Meyer's Universum”, 1833; misura della battuta mm.160x110, più margini, carta leggera. Suggestiva veduta, nitida e ben contrastata, animata.€ 30,00

Firenze, Convento della Santa Trinità, 1833

Convent of la Santa Trinita, drawn by J.D.Harding; incisione su acciaio tratta da “The Landscape Annual”, London, 1833; misura della battuta mm.100x140, più piccoli margini, carta leggera. Suggestiva veduta, nitida e ben contrastata, animata.€ 30,00

James Duffield Harding, pittore paesaggista, disegnatore e litografo inglese nato nel 1798 e morto nel 1863. Viaggia in Italia nel 1834 e nel 1855 espone a Parigi; si occupa dell'illustrazione di numerosi album di vedute ed insegna disegno per molti anni.


Firenze, 1850


Florence, place du Gran Duc, litografia seppiata a due tinte, J.Gaildrau lit., Lith. Garjanne;  misura della stampa mm.128x190, più margini, carta forte, retro bianco, ottime condizioni; tratta da “Souvenirs de Florence” par Alfred Driou, imprimerie de Barbou Freres, Limoges. Bella veduta, panoramica e decorativa, impreziosita da una dama e due bambini, in costumi regionali.€80,00

Disegnatore:
Jules Gaildrau, pittore, disegnatore e litografo nato a Parigi nel 1816 e morto nel 1898. Fra il 1848 ed il 1857 espone al Salon di Parigi disegni ed acquerelli. E' fra i collaboratori della rivista "L'Illustration".

Firenze, Casa di Michelangelo, 1833

(didascalia in tedesco), incisione al bulino; tratta da “Meyer's Universum”, 1833; misura della battuta mm.100x140, più margini, carta leggera. Suggestiva veduta di interno, animata.€ 25,00

Firenze, 1842


Statua colossale di Giove Pluvio a Pratolino, G.Mariani lit., litografia, tratta da Poliorama Pittoresco, Napoli, 1842, mm.120x140, margini quasi assenti; la stampa è tratta dal libro ed ha scritte al retro. Bella veduta, non comune.€ 20,00

Firenze, 1865

Palazzo Vecchio sulla piazza della Signoria a Firenze, incisione xilografica su legno di testa; tratta da “Emporio Pittoresco” ed. Sonzogno, Milano, 1865; misura della battuta mm.180x140, margini quasi assenti, carta leggera; la stampa è stata ritagliata dal libro ed ha il retro scritto, in parte visibile al verso.€ 15,00

Incisa (Firenze)


Veduta dell'Incisa, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€ 35,00


Marradi (Firenze)


Veduta di Marradi, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€ 35,00

Monte Asinaro (Firenze)


Veduta del Monte Asinario, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€35,00

Pietramarina, (Firenze), 1819


Masso del diavolo, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

Pontassieve (Firenze)


Veduta del Ponte a Sieve, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€35,00

Palazzo Pitti, 1872


Il palazzo Pitti, già residenza di S.M. Vittorio Emanuele, a firenze, incisione xilografica originale tratta da L'Illustrazione Popolare, Milano, Fratelli Treves, 1872. Misura della stampa mm.310x160 (su doppio foglio); la stampa, su foglio leggero, è stata ritagliata dal libro ed ha scritte sul retro. Piega editoriale e fori dovuti alla rilegatura. €30,00

Castello di Sant'Agata (Mugello)


Veduta del Castello di S.Agata, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.  € 35,00

Pratolino (Firenze)


Veduta di Pratolino, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€35,00

Paterno (Firenze)


Veduta  di Paterno, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni. Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€35,00

Pelago (Firenze), 1850 ca


Pelago near Florence, incisione al bulino; Harding incisore, misura della battuta mm.140x100 più piccoli margini, carta media e retro bianco. Finissima scena animata, molto decorativa, con la città vista in alto. € 30,00




San Casciano (Firenze)


Veduta della Rocca a S.Casciano, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.  € 35,00


San Piero a Sieve (Firenze)


Veduta di S.Piero a Sieve, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.  € 35,00

Scarperia (Firenze)


Veduta della Terra di Scarperia, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.€35,00

Terranova (Firenze)


Veduta di Terranova, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.  € 35,00

Turicchi (Firenze)


Veduta di Turicchi, riproduzione tratta dal "Viaggio pittorico della Toscana" di Jacopo e Antonio Terreni . Ristampa moderna dell'edizione 1801. Stampa su carta forte con ampi margini, retro bianco, mm.340x230. Con spiegazione della carta.  € 35,00

Vallombrosa, 1833

Convent of the Vallombrosa, drawn by J.D.Harding; incisione su acciaio tratta da “The Landscape Annual”, London, 1833; misura della battuta mm.140x95, più piccoli margini, carta leggera. Suggestiva veduta, nitida e ben contrastata, animata.€ 25,00

James Duffield Harding, pittore paesaggista, disegnatore e litografo inglese nato nel 1798 e morto nel 1863. Viaggia in Italia nel 1834 e nel 1855 espone a Parigi; si occupa dell'illustrazione di numerosi album di vedute ed insegna disegno per molti anni.


Vallombrosa, 1835


Abbaye de Vallombreuse, bulino su acciaio, SAUVAGE sculp. e GIRARD del, mm.165x117 più margini, tratta da “Italie pittoresque tableau historique et descriptif de l’Italie…”di M. De Norvins, C. Nodiers, ecc. Paris, 1834, buone condizioni, carta leggera, retro bianco. Bella veduta con i monti e l’abbazia.€ 35,00

Vallombrosa, 1835


1835, incisione al bulino su acciaio; misura della battuta mm.130x90 più margini; tratta da “Italie  par Chevalier ARTAUD, Sicile par M.DE LA SALLE”. Bella veduta panoramica. Carta leggera e retro bianco€ 20,00

Vallombrosa, 1819


Cauvent de Vallombrosa, acquaforte, A.L.Castellan del. e sculp., misura della battuta mm.105x140, con piccoli margini irregolari, retro bianco; tratto da Lettres sur l'Italie, par A.L.Castellan, Paris, chez A.Nepveu, Libraire, 1819. €25,00

Castellan Antoine-Laurent, pittore, scrittore e incisore all’acquaforte nato a Montpellier il 1-2-1772 e morto a Parigi il  2-4-1838. E’ stato decorato della Legion d’onore, membro dell’accademia di Belle Arti. Ha dipinto soprattutto paesaggi per i libri illustrati Vue d’Italie,  Vue des Alpes;  Les lettres de l’Italie. Il museo di Montpellier ha due suoi dipinti.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu